capelli-anni-70

Capelli anni ’70: ultra liscio, volume e trasgressione

Biondo platino e ultra liscio, onde o ricci e volume XXL: tutto questo è l’hair style anni ’70. La musica disco, gli hippy e il glam rock hanno segnato la moda e lo stile di questo decennio, così controverso. Creatività e colore nei tagli e nelle acconciature dei capelli anni ’70.

Capelli anni ‘70

Non c’è un solo decennio che, stilisticamente parlando, può essere paragonato agli anni ‘70 quanto a riconoscibilità: i pantaloni a zampa d’elefante, i foulard, le camicie dai colori sgargianti, le scarpe con zeppe vertiginose, gli occhiali con le lenti dègradè… e ovviamente le chiome. Dai capelli ultra lisci degli hippie al brushing più voluminoso, passando per i volumi XXL e le angeliche onde, quei dieci anni ci hanno lasciato delle acconciature emblematiche e indimenticabili. Non è affatto un caso se il look anni ‘70 è quello che siamo maggiormente in grado di riprodurre in caso di party a tema: nessuno, infatti, potrebbe confonderlo.

Il brushing

Non si può pensare alle acconciature di questo decennio senza accennare agli imitatissimi capelli di Farrah Fawcett, uno dei volti più invidiati di tutti gli anni ‘70. La bionda delle Charlie’s Angels è infatti passata agli annali per il suo inconfondibile brushing, a modellare una chioma voluminosa che, da sola, riusciva a sintetizzare al meglio tutti i trend del periodo. Parliamo infatti di capelli lunghi e decisamente appariscenti, i quali acquistano sagacemente volume, grazie ad un abile lavoro di spazzola e di phon sulla frangia e sulle lunghezze, allo scopo di creare dei boccoli XXL, con le estremità dei capelli rivolte verso l’esterno.

Capelli liscissimi!

Questo è pur sempre il decennio della cultura Hippie, i quali amavano sfoggiare capelli lunghissimi e, nella maggior parte dei casi, estremamente lisci. Un look tutto sommato sobrio, soprattutto se accostato alle voluminose chiome sfoggiate dalle star televisive di quegli anni. La vera capigliatura Hippie, alla semplicità del capello liscio, non aggiungeva niente più di una semplice fascia intorno al capo, a mantenere in ordine la chioma. Le modelle da cui trarre spunto, per questo modo di portare i capelli, erano la cantante nonché attrice britannica Jane Birkin, insieme alla cantautrice e attrice francese Francoise Hardy.

Il volume XXL delle chiome afro

La chioma di Farrah Fawcett, pur con i suoi enormi boccoli, non era di certo la più voluminosa. A fare di più furono le cantanti afroamericane come Dian Ross e Donna Summer, sfruttando i loro magnifici capelli crespi per creare quelle che, da quel momento in poi, verranno definite semplicemente acconciature afro. Pionieri di questa acconciatura per il grande pubblico, ancor prima di Ross e Summer, furono Jimi Hendrix e Cicely Tyson, pur senza arrivare ai risultati successivi quanto a volume.

Il biondo platino

Non solo acconciature, ma anche colori: gli anni ’70 sdoganarono anche il biondo platino, sulle orme di Brigitte Bardot. Grazie al progressivo calo dei prezzi delle tinte per capelli, infatti, le colorazioni diventarono sempre più diffuse, e tra tutte a spopolare fu proprio il biondo platino, a perpetuare un mito iniziato già negli anni Cinquanta con Marilyn Monroe.

Le creste punk 

Nell’ultimo periodo degli anni ‘70 nasceva la musica punk, e con essa sbocciavano anche le prime creste, uno shock visivo mirato a sconvolgere i benpensanti: il mohawk style, tra l’altro, era già stato utilizzato da alcuni soldati statunitensi nella seconda guerra mondiale per intimorire i nemici. I giovani inglesi, da parte loro, ci misero delle colorazioni fluorescenti e delle sostanze tutt’altro che profumate per mantenerle saldamente dritte.

E questi, va detto, sono solamente alcuni dei trend da ricordare per quanto riguarda quel tumultuoso decennio: sono da citare anche i capelli ondulati di Lynda Carter, la Wonder Woman per antonomasia, o le diffusissime trecce all’olandese, o ancora, i capelli tipicamente spettinati – shaggy – della ribelle Jane Fonda.

28 agosto 2018 Categories: Vivi le tue passioni
share TWEET PIN IT SHARE share share

Entra nella nostra community per ricevere
offerte e consigli per prenderti cura dei tuoi capelli!