olio-di-argan-capelli

Olio di argan capelli: doppie punte ko, morbidezza e luminosità

Un tempo era un segreto conosciuto dalle sole donne marocchine che non a caso lo chiamavano oro del deserto. Negli ultimi anni, invece, l’olio di argan è diventato un ingrediente naturale diffusissimo per la cura dei capelli, consigliato anche dagli hair stylist. Ma quali sono i benefici cosmetici per le nostre chiome?

Per saperne di più…

L’olio di argan viene estratto dai noccioli dell’Argania Spinosa, una pianta antichissima ormai diventata indispensabile nell’hair care. L’olio che si ricava dall’Argania è infatti ricco di acidi grassi Omega 3 e Omega 6, di vitamine A, E e polifenoli. Grazie a questo mix di elementi, l’olio di argan è un rimedio naturale che rende i capelli morbidi e lucenti. 

Chi ha capelli spenti o rovinati, a causa dell’asciugacapelli, delle piastre, dell’esposizione al sole e dell’inquinamento, dovrebbe dunque scoprire i benefici cosmetici di quest’olio, da utilizzare in ogni stagione. 

I benefici cosmetici dell’olio di argan

Prima di tutto, l’olio di argan è perfetto per reidratare i capelli che sono continuamente sotto la minaccia degli agenti esterni; per non parlare dei lavaggi troppo frequenti, o delle tinture. Grazie al suo spiccato contenuto di nutrienti, infatti, è perfetto per ridonare brillantezza ai capelli sfibrati e spenti.

Aiuta a tenere in ordine e a ridare definizione e volume ai boccoli, in quanto crea una sorta di barriera che protegge i capelli dall’azione aggressiva di phon e piastra.

L‘olio di argan è un ottimo rimedio anche contro le doppie punte, perché permette alle scaglie di richiudersi, e possiede inoltre, un potere districante, tale da riuscire a sciogliere anche i nodi più difficili, senza maltrattare i capelli.

Come si utilizza

Per avere capelli luminosi e morbidi, da pettinare senza fatica, è necessario massaggiarlo delicatamente con i polpastrelli. È possibile stendere l’olio di argan sia su capelli asciutti che bagnati: chi lo utilizza per combattere il crespo o per sfruttarne l’azione protettiva, può applicarlo sui capelli asciutti e distribuirlo su tutta la lunghezza, così da avere una chioma splendente e morbida. Attenzione a non eccedere però, altrimenti l’effetto unto può essere immediato, tanto da dover rimediare con uno shampoo, il giorno seguente. L’olio di argan puro, invece, non essendo mischiato con altri oli, può essere utilizzato direttamente prima della piega, senza dover rischiare di lavare i capelli nuovamente.

25 ottobre 2018 Categories: Nutri le tue passioni
share TWEET PIN IT SHARE share share

Entra nella nostra community per ricevere
offerte e consigli per prenderti cura dei tuoi capelli!